Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘torte’ Category

  • 200 gr di cioccolato amaro
  • 200 gr di burro o margarina
  • 3 tuorli d’uovo
  • 200 gr di zucchero
  • 200 gr di savoiardi
  • 250 gr di panna montata
  • marsala

Rompete il cioccolato a pezzetti e mettetelo in un pentolino con poca acqua facendolo fondere a fiamma molto bassa. Quando avete ottenuto una crema densa e liscia,aggiungete lo zucchero, il burro ammorbidito non fuso, i tuorli d’uovo e un bicchierino di marsala. Rimescolate bene in modo da ottenere un tutto uniforme. Prendete una coppa ampia e rivestite il fondo con savoiardi imbevuti di marsala allungata con acqua. Fate uno strato di cioccolato, un altro di savoiardi. Mettete in frigorifero per un paio d’ore almeno, poi capovolgete la coppa sul piatto di servizio e ricoprite il dolce con panna montata a neve soda.

Annunci

Read Full Post »

  • 4 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 80 gr di farina setacciata
  • 60 gr di margarina

Su fuoco moderato fate sciogliere la margarina poi lasciatela raffreddare. In una terrina sbattere i tuorli d’uovo con lo zucchero per 1/4 d’ora, poi unitevi poco per volta la farina setacciata con lo zucchero vanigliato. Montare a neve le chiare d’uovo e unitele delicatamente al composto con una spatola e così pure fate con la margarina. L’importante è di non sbattere ma incorporare questi ingredienti, mescolandoli dal basso verso l’alto molto delicatamente. Versate il composto in una tortiera larga 22 cm e alta 5 cm. unta e spolverizzata di farina. Fatelo cuocere in forno moderato (180°) per 35-40 minuti. Togliete la torta dal forno sformatela su di una griglia dove la lascerete raffreddare, poi tagliatela a metà e farcitela a piacere.

Read Full Post »

  • 200 gr di riso
  • 3/4 di litro di latte
  • 1/4 di litro di acqua
  • scorza grattugiata di limone
  • 50 gr di uvette
  • 50 gr di pinoli o mandorle spellate
  • qualche cucchiaio di pangrattato
  • un pizzico di sale.

Mettete le uvette a bagno in acqua tiepida per 1/4 d’ora. Portate a ebollizione il latte con l’acqua, 1 cucchiaino di zucchero, la scorza di limone, 40 gr di gradina e il sale. Versate il riso che lascerete cuocere al dente, poi mettetelo in una terrina e fatelo raffreddare. Aggiungetevi i tuorli d’uovo sbattuti con lo zucchero, le uvette asciugate e infarinate, i pinoli interi oppure le mandorle a filetti  e infine  molto delicatamente le 4 chiare d’uovo montate a neve. Versate il composto in una tortiera larga 24 cm e alta cm 5, unta con la rimanente margarina e spolverizzata di pangrattato e fatelo cuocere in forno moderato per circa 30 minuti o finché si sarà formata una crosticina dorata sulla superficie. Servite con dello sciroppo di lampone oppure da fredda spolverizzata di zucchero al velo.

Read Full Post »

  • 150 gr di pane raffermo
  • 1/2 litro di latte
  • 75 gr di margarina
  • 1 uovo intero
  • 100-150 gr di zucchero
  • scorza di limone o di arancia grattugiata
  • 1 mela
  • 50 gr di uvette
  • 50 di noci tritate o pinoli
  • 9 cucchiai di cacao a piacere.

Tagliate il pane a fettine sottili, mettetele in una scodella, versatevi il latte portato ad ebollizione con la gradina e lasciate riposare per qualche ora mescolando di tanto in tanto. Setacciate bene il pane con una forchetta o meglio ancora passatelo al setaccio, poi unitevi l’uovo, lo zucchero, la scorza di limone, la mela grattugiata o a fette sottili, le uvette ammollate e infarinate, le noci e il cacao. Versate il composto ben amalgamato in una tortiera larga 20 cm unta con margarina e spolverizzata di pangrattato, mettetelo in forno moderato a cuocere per circa 1 ora. Servite la torta tiepida o fredda.

Read Full Post »

  • 250 di pane a bastoni tipo francese
  • 75 gr di margarina
  • 500 gr di mele
  • 100 gr circa di zucchero
  • 100 gr di uvette
  • qualche pinolo o noci sminuzzate (a piacere)
  • scorza grattugiata di un limone
  • 1 litro di latte
  • 1 uovo

Tagliate il pane a fette sottili che spalmerete con gradina dalle ambedue parti. Sbucciate le mele, privatele del torsolo e affettatele finemente, poi mescolatele con 50 gr di zucchero, le uvette ammollate, i pinoli la scorza grattugiata di un limone. Coprite il fondo di una pirofila unta con con la metà del pane preparato, che coprirete con le mele. Terminate con l’altra metà del pane sul quale avrete versato il latte sbattuto con l’uovo e il rimanente zucchero. Versate sul tutto la gradina sciolta rimasta e mettete a cuocere in forno moderato a cuocere per un’ora. Servite il dolce tiepido o freddo nel recipiente di cottura.

Read Full Post »

Ingredienti per la pasta:

  • 150 gr di margarina tenuta a temperatura ambiente
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 150 gr di farina bianca
  • 1cucchiaino di lievito in polvere
  • 3 cucchiai di latte
  • scorza finemente grattugiata di 1 arancia e 1/2

Per la crema:

  • Il succo di un’arancia e mezza
  • il succo di un limone e mezzo
  • 90 gr di zucchero
  • 20 gr di margarina
  • 1 cucchiaio e mezzo di fecola
  • 1 uovo intero
  • zucchero a velo

Preparate la pasta:

In una terrina sbattete gradina, tuorli d’uovo e zucchero per 10 -15 minuti. Unitevi la farina setacciata con il lievito, il latte,la scorza di arancia e infine molto delicatamente le chiare d’uovo montate a neve. Versate il composto in una tortiera larga 22 cm unta e spolverizzata di farina. Fate cuocere in forno moderato per 40 -50 minuti senza aprire il forno durante la cottura. Togliete la torta dal forno sformatela dopo 15 minuti si una gratella e lasciatela raffreddare completamente.

Preparate la crema e ultimate la torta:

In una casseruolina mescolate l’uovo intero, lo zucchero, la gradina tenuta a temperatura ambiente e la fecola, poi unite il succo dell’arancia e del limone. Fate cuocere il composto sempre rimestando con un cucchiaio di legno su fuoco debole finché la crema si sarà addensata. Tagliate la torta orizzontalmente creando due dischi, spalmatene uno con la crema coprite con l’altro e infine spolverate tutta la torta di zucchero a velo.

Read Full Post »

  • 350 gr di farina
  • 4 cucchiaini di lievito
  • 520 gr di burro
  • 500 gr di zucchero
  • 3 bustine di vaniglia
  • 7 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 3 arance
  • 1 limone
  • 400 gr di zucchero a velo
  • 5 cucchiai di panna
  • 1 vasetto di gelatina di albicocche
  1. Setacciare la farina unitamente al lievito e a 1 bustina di vaniglia. Battere bene 400 gr di zucchero con 225 gr di burro, unire i tuorli di 4 uova in precedenza battuti a parte e mescolare. Aggiungere il miscuglio di farina, lievito e vaniglia, alternandolo con il latte e, sempre mescolando, incorporare gli albumi battuti a neve con molta delicatezza.
  2. A parte imburrare e infarinare leggermente 3 tortiere di misure diverse(28 – 22 -e 16 cm), versarvi il composto e far cuocere in forno caldo a 160°c per circa 40 minuti. Togliere le torte dal forno, sformare e lasciar raffreddare.
  3. Preparare una crema per la farcia battendo in una terrina 3 uova, mescolandovi il rimanente zucchero (ma lasciarne da parte 1 cucchiaio per il burro di guarnizione), la scorza grattugiata di 1 arancia, il succo di tutte e 3 arance e 75 gr di burro già mantecato.Versare il composto in una casseruola e far cuocere a fuoco lento, sempre ben rimestando, sino a quando non si addensi senza però bollire. Far raffreddare e mettere in frigorifero sino al momento dell’uso.
  4. Per preparare la glassa montare in una terrina 150 gr di burro, unire lo zucchero a velo alternando con la panna e aggiungendo il succo di limone e la vaniglia rimasta. La glassa dovrà avere una consistenza quasi solida per poter essere spalmata.
  5. Riprendere le 3 torte, tagliarle a metà in senso orizzontale, farcirle con la crema di arancia e spennellarle con un velo di gelatina di albicocche. Disporle una sull’altra e con l’aiuto di una spatola, coprire le superfici uniformemente con la glassa.
  6. Mantecare 50 gr di burro con 1 cucchiaio di zucchero, metterlo in una siringa da pasticcere e decorare la torta sbizzarrendo la propria fantasia. Mettere in frigorifero e togliere 1/2 ora prima di servire.

Read Full Post »

Older Posts »