Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘maniere per cucinare la carne’ Category

Prendete della carne magra di vitello, fatene delle bracioline e battetele bene; poi ungetele con olio e mettetevi sale e pepe. Nel frattempo preparate un battuto fine composto di olive in salamoia, capperi sottaceto spremuti e un’acciuga; aggiungendovi un tuorlo d’uovo e poco parmigiano.  Riempite le bracioline col suddetto composto, avvolgetele, legatele, quindi fatele cuocere con un soffritto di cipolla nella margarina , aggiungendo alla fine del sugo di pomodoro.

Annunci

Read Full Post »

Prendete 500 gr di bracioline di vitella di latte senz’osso, battetele, infarinatele e mettetele al fuoco con 70 gr di burro, sale e pepe. Fatele cuocere adagio, e quando avranno preso colore da ambe le parti, bagnatele con mezzo bicchiere di panna. Infine ultimatene la cottura con qualche cucchiaiata di brodo. Servitele con spicchi di limone a parte.

Read Full Post »

Prendete un pezzo di carne magra di vitella di latte, tagliatela a piccole bracioline e battetele bene. Mettete in casseruola olio e burro quanto occorre, con alcune foglie di salvia, e quando queste avranno soffritto un poco, gettateci le bracioline, condendole con sale e pepe. Lasciatele insaporire per 10 minuti, spremetevi il succo di uno o di mezzo limone, e servitele subito.

Read Full Post »

  • 500 gr di polpa di manzo tritata
  • 4 uova
  • pane grattugiato
  • latte
  • olio
  • una cipolla
  • prezzemolo
  • parmigiano grattugiato
  • sale
  • noce moscata

Fate rassodare le tre uova, sgusciatele. Mescolate la carne con sale, aggiungere il pane grattugiato, l’uovo crudo, due cucchiai di parmigiano e qualche scaglia di burro, il prezzemolo tritato, il latte, la noce moscata. il sale. Impastate per 5 minuti, poi formate una grossa palla ovale e nel mezzo, infilatevi le uova sode . Passate il polpettone nel pangrattato, poi mettetelo in una padella dove sta già scaldando l’olio. Unite la cipolla tritata e il prezzemolo. Doratelo a fuoco vivo, poi abbassate la fiamma e portate a cottura lentamente per un’ora e mezzo, aggiungendo gradatamente qualche mestolino di brodo vegetale, che avrete preparato anche con un dado. Infine servite accompagnato da verdure di stagione.

Read Full Post »

  • 4 fettine di vitello ognuna di gr 125 (tagliate spesse)
  • 50 gr di prosciutto cotto
  • 4 carciofini sottolio
  • 4 cucchiai di farina
  • 4 cucchiai di olio d’oliva
  • sale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • un cucchiaio di aceto aromatizzato bianco
  • 250 gr di piselli (anche in scatola)

Fate un taglio nello spessore di ogni fettina di carne ed apritela come un libro. Sopra una delle due parti, mettete mezza fetta di prosciutto ed un carciofino sott’olio, quindi richiudete la fetta , fermate “il portafoglio” con uno stecchino di legno ed infarinateli. Fate scaldare l’olio in un tegame , mettetevi le fettine di carne affiancate e fatele dorare dalle due parti: aggiungete il vino e l’aceto insieme, fatelo evaporare a metà a fiamma viva, quindi abbassate la fiamma, incoperchiate e fate cuocere alcuni minuti. Intanto aprite la scatola di piselli, scolateli, lavateli e riscolateli. Versateli nel tegame, conditeli con una presa di sale e fate cuocere tutto assieme per dieci minuti, o più. Il piatto sarà pronto quando il sughetto si sarà addensato.

Read Full Post »

    (1) NODINI DI MAIALE:Preparate una marinata di olio, succo di limone, pepe, sale e rosmarino tritato. Immergetevi i nodini di maiale e lasciateli riposare per un’ora. Fate scaldare bene la griglia, quindi adagiatevi la carne ben sgocciolata. Fate cuocere 7-8 minuti per parte e servite caldo con pezzi di pomodori anch’essi cotti alla griglia.
    (2) WURSTEL GRIGLIATI:Comprate una coppia di wurstel a persona e diverse qualità di verdure per accompagnarli, come: peperoni,pomodori, cipolle, zucchine, melanzane. Bucherellate i wurstel e metteteli sulla griglia. Dopo un paio di minuti, rivoltateli. Unite anche le verdure tagliate a metà e condite con pepe e sale. Servite caldi.
    (3) TOAST:Affettate il pancarré, che è adatto per essere tostato, e mettetelo sulla griglia; quando le fette saranno ben croccanti da ambo i lati, imburratele e farcitele due per volta con prosciutto o con formaggio. Se usate la mozzarella o la provola fatele grigliare fino ad ammorbidirle.
    (4) SPIEDINI:Lo spiedino può essere preparato con bocconcini di carne, crostini di pane, fette di pomodori e di peperoni, cipolline e funghi; il tutto condito con olio, pepe e sale. Ognuno di noi però lo può arricchire secondo la propria fantasia e gusto, poiché uno spiedino più è vario e più è buono. Durante la cottura irrorare gli spiedini con qualche goccia di olio.

Read Full Post »

  • 1 pollo da 1kg
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di succo di pomodoro
  • 80 gr di burro o margarina
  • 1 bicchiere e 1/2 di vino bianco
  • sale e pepe

Pulire il pollo dividerlo in pezzi uguali e metteteli in casseruola, unirvi gli altri ingredienti, cioè il burro, il latte, il succo di pomodoro il vino bianco, il sale e il pepe. Coprite e fate cuocere a fuoco lento. Se necessario aggiungete un poco di acqua per aiutare la cottura. Appena pronto servite con il fondo di cottura addensato.

Read Full Post »

Older Posts »