Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘contorni’ Category

  • 3 peperoni gialli o rossi
  • 1 scatola di tonno
  • 1/2 acciuga
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 1 spicchio di aglio a piacere
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • maionese
  • uovo sodo
  • prezzemolo tritato

Nel frullatore mettete il tonno senza l’olio, l’acciuga, i capperi e la maionese, qb di sale e frullate il tutto. A parte, arrostite i peperoni, spellateli e tagliateli a strisce larghe 2 dita; in ogni striscia mettete un cucchiaino del composto frullato, arrotolate e adagiatele via via su di un piatto da portata. Sopra questi rotolini versate un velo d’olio, il prezzemolo tritato e il rosso d’uovo sodo sbriciolato. Servite freddi.

Annunci

Read Full Post »

  • 3 melanzane tonde e viola, tagliate a dadini, (mettere il sale per far togliere l’amaro).
  • 1/2 kg di pelati
  • mezza cipolla
  • una costa di sedano tenero
  • sale grosso
  • 2 cucchiai d’olio extravergine
  • 20 olive
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1/2 cucchiaio di aceto

In una casseruola, mettere 1/2 kg di pelati passati,cipolla e sedano tritati, sale, olio. Far cucinare il tutto e una volta che la cipolla e il sedano sono a metà cottura, aggiungere le olive verdi snocciolate tagliate a metà e i capperi. Cucinare ancora per 5-10 minuti. A parte, in una padella con olio di semi di arachidi, friggere poco per volta le melanzane tagliate a cubetti. Una volta fritte, versare le melanzane nel sugo precedentemente preparato (come descritto inizialmente); fate sobollire il tutto per circa 3 minuti e aggiungere il 1/2 cucchiaio di aceto. Versare il tutto in un piatto da portata e lasciare raffreddare. La caponata migliora di sapore se lasciata macerare.

Read Full Post »

  • 3 zucchine piccole
  • sale
  • olio d’oliva

Prendere le zucchine e tagliarle nel senso della lunghezza a strisce sottili. Allinearle su di una padella antiaderente o nella piastra in ghisa e grigliarle da ambo le parti. Una volta cotte, adagiarle in una ciotola e condirle con olio d’oliva e sale, mescolare diverse volte…e sono pronte.

Read Full Post »

  • 250 gr di olive grosse
  • 1/4 di l di purè di pomodoro e di peperoni rossi
  • 2 fogli di gelatina
  • 20 gr d’olio
  • 1 limone
  • sale
  • pepe

Snocciolare le olive, in precedenza lavate e ben asciugate, e riempirle con il purè insaporito con il sale e il pepe, l’olio e il succo del limone unendo i due fogli di gelatina già sciolti in acqua bollente a bagnomaria. La farcia ottenuta deve risultare piuttosto solida prima di venir introdotta nelle olive.

Read Full Post »

  • 1 cespo di lattuga
  • 3 cespi di trevisana
  • 2 cespi di belga
  • 3 pomodori
  • qualche rapanello
  • 3 cipolline fresche
  • 2 gambi di sedano
  • 1 peperone verde
  • 1 carciofo
  • 2 uova sode
  • 8 cucchiai d’olio
  • 2 cucchiai d’aceto (a piacere)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • sale-pepe
  • foglie di basilico
  • 100 di tonno sottolio
  • due mozzarelle

Dopo aver pulito, lavato e asciugato l’insalata tagliatela a pezzi e mettetela in una terrina. Aggiungete i pomodori tagliati a spicchi, i rapanelli, le cipolline, il sedano, il peperone, la mozzarella a dadini, il basilico, il tonno sminuzzato, il carciofo e le uova sode tagliati a fette e mescolate bene. In un vaso munito di coperchio mettete l’olio, l’aceto, il limone, sale e pepe, sbattete bene e versate il condimento sull’insalata. Amalgamate e servite dopo aver lasciato macerare per un po’.

Read Full Post »

  • 300 gr Polpa di pomodoro a pezzi
  • 150 gr di olive
  • 2 melanzane
  • 4 filetti di acciughe all’olio
  • 2 cucchiai di capperi sottaceto
  • prezzemolo
  •  basilico
  • 100 gr pinoli
  • sale olio d’oliva

Lavare le melanzane e affettarle, cospargerle di sale perché perdano acqua. Togliere il nocciolo a metà delle olive e tritarle insieme ad un cucchiaio di capperi, acciughe, un ciuffo di prezzemolo, pinoli e qualche foglia di basilico. A questo punto sciacquare e asciugare bene le fette di melanzane poi passarle in forno caldo per una decina di minuti. Toglierle e farcirle con il composto preparato. Arrotolare le melanzane così imbottite formando dei rotolini che fermeremo con degli stecchini, ora posizionare tutto in una teglia. Spargere poco olio, condire con la polpa di pomodoro, le restanti olive l’altro cucchiaio di capperi qualche pinolo avanzato e cuocere in forno caldo a 170 ° per circa 40 minuti. Sono buoni anche freddi, come stuzzichini,  accompagnati da pane casareccio.

Read Full Post »

  • Il piatto è composto da diverse verdure crude al naturale, tagliate in modo da potersi prendere con le dita e sgranocchiare come biscotti. Piace a chi cura la linea, calcola le vitamine e segue la moda. Comunque il trofeo della salute farà bella la tavola se sarà ben disposto. E’ importante che sia multicolore e ricco delle più svariate qualità di verdure crude.

Read Full Post »

Older Posts »