Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘piatti unici’ Category

  • 2 grosse zucchine
  • 1 patata
  • 2 uova
  • 50 gr di farina
  • 3 dl di latte
  • 2 fette di pancetta
  • poco parmigiano
  • poco pane grattugiato
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo tritato q.b.

Lavate molto bene e tagliate a rondelle le zucchine. Sbucciate la patata e tagliatela a dadini. Tagliate a strisce la pancetta. Imburrate una pirofila da forno e cospargetela di pane grattugiato finissimo, disponetevi le zucchine e le patate insieme alla pancetta, fate un composto con i restanti ingredienti (uova, farina , latte, parmigiano, pane grattugiato, sale pepe, prezzemolo),e versatelo sopra. Cuocete in forno già caldo a 150 ° c . per 20 minuti. Servite.

Annunci

Read Full Post »

  • 400 gr di pane raffermo
  • 3 pomodori
  • 30 gr di burro
  • 2 uova
  • 50 gr di parmigiano
  • 1/2 litro di latte
  • 3 cucchiai di olio
  • origano
  • sale – pepe
  1. Tagliate a fette il pane del giorno prima, eliminando la crosta dura  bagnatelo leggermente nel latte disponendolo poi in una teglia unta di olio.
  2. Preparate una besciamella molto densa facendo imbiondire la farina nel burro e versando poco alla volta 1/2 litro di latte. Aggiungete a fine cottura le uova e un di sale.
  3. Versatela sul pane, condite con il formaggio grattugiato, origano, sale pepe e con i pomodori pelati e tagliati a pezzettini.
  4. Passate la teglia al forno e toglietela soltanto quando la besciamella avrà preso un bel colore dorato.

Read Full Post »

  • 300gr di riso
  • un uovo sodo
  • salsa maionese in tubetto
  • un peperone rosso sottaceto
  • una coppia di wurstel
  • 100 gr di olive nere
  • 200 gr di funghetti sottolio
  • una scatola di tonno
  • olio
  • sale
  • pepe

Lessate il riso al dente in abbondante acqua salata. Scolatelo e tenetelo qualche minuto sotto il getto dell’acqua corrente, poi spargetelo sopra un telo pulitissimo. Mettete il riso ben asciutto in una terrina e conditelo con poco sale, pepe, olio, succo di limone e una cucchiaiata di salsa maionese. Aggiungete i wurstel lessati e fatti a rondelle, il tonno fatto sgocciolare dall’olio, le uova sode affettate, il peperone a filetti, le olive nere snocciolate e i funghetti sottolio. Mescolate bene poi disponete il riso nel piatto di portata e decoratelo con salsa maionese e fette di uova sode.

Read Full Post »

  • 600 gr di funghi porcini
  • un pezzettino di peperoncino rosso
  • fette di pane casareccio
  • mezzo spicchio d’aglio
  • mezza cipolla
  • 25 gr di pancetta
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 400 gr di pomodoro maturo
  • brodo di carne (preparato anche con un dado)
  • olio
  • sale

In una casseruola (meglio se di terracotta) mettete quattro cucchiai di olio e un trito molto fine di cipolla, aglio, pancetta e peperoncino. Soffriggete a fuoco lento, mescolando, per qualche minuto poi unite i funghi, puliti e tagliati a fettine. Quando li vedete quasi asciutti aggiungete il pomodoro passato al setaccio. Salate e portate a cottura aggiungendo, poco per volta, circa tre mestoli di brodo caldo. Fuori dal fuoco mettete il prezzemolo tritato. In ogni piatto disponete quattro fette di pane tostato e versate sopra la zuppa.

Read Full Post »

  • 400gr di riso
  • 30 gr di pancetta
  • uno spicchio d’aglio
  • una manciata di prezzemolo
  • 400 gr di pomodoro maturo (oppure una scatola di pelati )
  • 300 gr di funghi freschi,
  • brodo di carne (preparato anche con un dado)
  • burro o margarina
  • olio
  • sale
  • pepe
  • vino bianco secco

In una teglia mettere un trito di pancetta, prezzemolo, aglio, con due cucchiai di olio ed una noce di burro o margarina. Soffriggete a fuoco lento, mescolando, e dopo qualche minuto unite i funghi ben lavati, asciugati e tagliati a fettine sottili. Lasciate insaporire qualche attimo, poi aggiungete il pomodoro passato al setaccio. Salate, pepate e coprite con un coperchio. Dopo una ventina di minuti buttate dentro il riso, mescolate, bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco secco. Quando il vino è evaporato portate a cottura bagnando con il brodo caldo. Dopo diciotto minuti il riso sarà cotto: togliete dal fuoco, condite con una manciata di parmigiano grattugiato, date una mescolata e servite.

Read Full Post »

  • 300 gr di polpa di vitello tritata
  • 50 gr di funghi secchi
  • poca carota
  • mezza cipolla
  • un gambetto di sedano
  • qualche ago di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • olio
  • burro o margarina
  • farina
  • latte
  • sale
  • pepe
  • brodo
  • q.b. di lasagne all’uovo

Fate un soffritto con 50 gr di burro o margarina con un trito di carota, cipolla, sedano, rosmarino e salvia. Unite poi la carne tritata e rosolate. Bagnate carne e verdure con un mescolino di acqua calda nel quale avrete sciolto la salsa di pomodoro. Quando il liquido è consumato, aggiungete i funghi (ammollati), un chiodo di garofano, due mestoli di brodo caldo, sale e pepe. Cuocete piano con coperchio per due ore. Con 50 gr di burro o margarina, un cucchiaio di farina e 4 dl di latte fate una salsa besciamella fluida. Quando il ragù è pronto tenetene da parte al caldo quattro cucchiai e mescolate il resto con due terzi di besciamella e del parmigiano grattugiato. Con questo composto riempite le lasagne di pasta all’uovo, che avrete lessate al dente e ben scolate, dopo averle tagliate a rettangoli di 10 cm di larghezza: Allineate questi cannelloni in una teglia da forno e copriteli con la salsa besciamella avanzata, fiocchetti di burro o margarina e parmigiano grattugiato. Fate gratinare nel forno caldo. Servire spargendo sopra ogni porzione un cucchiaio del ragù tenuto da parte.

Read Full Post »

  • 500 gr di zucchine
  • 1 cipolla piccola
  • 200 gr di gamberetti surgelati
  • 20gr di noce di cocco grattugiata
  • 1 peperoncino piccante
  • 2 cucchiai di olio
  • sale

Lavate e affettate le zucchine a rondelle piuttosto spesse. Mondate la cipolla, affettatela fina e fatela appassire con l’olio. Unitevi le zucchine , insaporite con un pizzico di sale e fatele stufare, coperte, per una decina di minuti a fuoco medio, aggiungendo un po’ di acqua se le verdure tendono ad asciugarsi troppo. Scottate i gamberetti in acqua bollente salata, poi scolateli, uniteli alle verdure insieme alla noce di cocco e al peperoncino e cuocete ancora per 10 minuti, mescolando spesso. Decorate a piacere e portate subito in tavola, ben caldo, nel recipiente di cottura.

Read Full Post »

Older Posts »